SPECCHIARICA

Specchiarica una località tutta da scoprire

Le spiagge di Specchiarica hanno un fascino particolare grazie alle sue dune su tutta la costa

La spiaggia di Specchiarica sulla costa ionica salentina confinante con San Pietro in Bevagna sono entrambe frazioni di Manduria nel Salento, hanno un mare tropicale con acqua cristallina meravigliosa e purissima sabbia.

A delimitare la spiaggia troviamo alte dune secolari, ricoperte dalla tipica vegetazione mediterranea e che si estendono per diverse decine di metri verso l'entroterra.

Se ci si ferma a guardare in questa direzione, con i piedi sulla battigia, si ha l'impressione di essere scaraventati indietro nel tempo in un'oasi appartenuta a tempi lontani. Un vero e proprio paradiso incontaminato, che alterna spiagge sabbiose a tratti rocciosi.

Lo stesso litorale è adatto a tutti: ideale per le famiglie, in quanto la larghezza della spiaggia e le acque basse a riva permettono di controllare perfettamente i bambini; adatto anche per gli amanti delle lunghe nuotate e degli sport acquatici come windsurf, barca a vela e immersioni subacquee; eccellente per chi porta sempre con sè in valigia maschera e pinne.

La spiaggia inoltre, è delimitata da due macro-aree naturalistiche protette: la “Riserva Naturale della Salina dei Monaci” (ad est), in località Torre Colimena e la “Riserva Naturale della Foce del Fiume Chidro” (ad ovest) in località San Pietro in Bevagna.

Il fiume “Chidro” è il più importante fiume del Salento, luogo molto pescoso, circondato da vegetazione spontanea molto rigogliosa. Grazie alle fonti di acqua sorgiva presenti nel tratto di costa che da Specchiarica va verso Torre Colimena, è possibile osservare lo spettacolare arrivo di anatre e trampolieri, avocette e cavalieri d'Italia nell'area della Salina dei Monaci.

Specchiarica è collocata in una posizione ideale e centrale rispetto a località turistiche di rinomata fama, quali: 

​​​Nel raggio di pochi chilometri è possibile godere di diversi passatempo e attività: bowling, passeggiate a cavallo sulla spiaggia, go kart, pesca, immersioni subacquee, snorkeling, scuola sub e surf, escursioni in generale, passeggiate in barca, discoteche per i più giovani ed anche per le famiglie.

Da segnare in calendario da Aprile a Ottobre la programmazione di sagre e feste patronali nel Salento, dove sarà possibile ballare la pizzica, il tipico ballo tradizionale provocato dal morso della taranta.

Infine, vasta scelta di locali tipici lungo la costa e agriturismi immersi nel verde, offriranno l'opportunità di degustare i prodotti della tradizione culinaria pugliese, i piatti tipici della cucina che ha l'aroma dei sapori del mare e della macchia mediterranea. Così come non sono da dimenticare i percorsi vinicoli ed enogastronomici per immergersi nei sapori di Puglia, dall’olio ai formaggi passando dal vino locale, presso le tradizionali cantine, masserie zootecniche e frantoi ipogei.

Ricordiamo che si possono affittare le nostre Case Vacanza nel Salento con un minimo di due notti nei mesi di Aprile, Maggio, Giugno, Settembre e Ottobre, invece per i mesi di Luglio e Agosto affittiamo settimanalmente da Sabato a Sabato.

Inoltre contattando la nostra agenzia è possibile affittare appartamenti, case al mare e con accesso diretto in spiaggia, ville con piscina e giardino, ville in campagna, nell'entroterra e in paese, con interessanti offerte sia in Prenota Prima, sia in Last Minute. Alcune case vacanze sono attrezzate per i disabili. Quasi tutte le soluzioni hanno aria condizionata e zanzariere e possono accogliere animali domestici.