SAN PIETRO IN BEVAGNA

Alla scoperta di San Pietro in Bevagna

Il mare cristallino con i tipici fondali sabbiosi, rende le spiagge di San Pietro in Bevagna adatte a tutti...

San Pietro in Bevagna è una località turistica sulla costa Ionica salentina del comune di Manduria nel Salento.

La spiaggia dal mare cristallino e dalla sabbia bianca finissima è delimitata da dune secolari ricoperte dalla tipica vegetazione mediterranea salentina ed è situata a nord della Terra d'Arneo tra “ Fiume Chidro ” e“ Fiume Borraco”. Il fiume “Chidro” è sicuramente il più importante fiume del Salento, noto luogo di pesca, circondato da vegetazione spontanea molto rigogliosa.

Secondo la leggenda, San Pietro in Bevagna deve il suo nome a San Pietro, che sorpreso da una tempesta durante un viaggio in mare, naufragò proprio su questa spiaggia, non a caso vi è stata eretta una chiesetta, al centro del paese, detta “Chiesa Rupestre o Cripta del Redentore”.

Il mare cristallino con i tipici fondali sabbiosi, rende le spiagge di San Pietro in Bevagna adatte a tutti: ideale per le famiglie, poiché le acque basse a riva permettono di controllare perfettamente i bambini; perfetta anche per gli amanti delle lunghe nuotate e degli sport acquatici come windsurf, barca a vela e immersioni subacquee ed eccellente per chi porta con sè sempre in valigia maschera e pinne.

San Pietro in Bevagna insieme alle sue frazioni e località balneari limitrofe, offre una grande quantità di Case Vacanza, Bed & Breakfast, Agriturismi, Residence, Hotel e Villaggi Turistici, dando l'opportunità a tutte le tipologie di esigenze di scegliere la Vacanza dei propri sogni.

Oltre ad essere un punto di riferimento balneare, San Pietro in Bevagna è sita a breve distanza rispetto a località turistiche di rinomata fama, quali: 

Nel raggio di pochi chilometri dal centro, è possibile godere di diversi passatempo ed attività, tra le tante segnaliamo: bowling, passeggiate a cavallo sulla spiaggia, go kart, pesca, immersioni subacquee, snorkeling, scuola sub e surf, escursioni in generale, passeggiate in barca, discoteche per i più giovani ed anche per le famiglie.

Da segnare in calendario il periodo che va da Aprile a Ottobre, in cui sono in programmazione tipiche sagre e feste patronali nel Salento, dove sarà possibile ballare la pizzica, il tipico ballo tradizionale provocato dal morso della taranta.

Una vasta scelta di locali tipici lungo la costa dal panorama mozzafiato e nell'entroterra la presenza di agriturismi immersi completamente nel verde, i quali offriranno l'opportunità di degustare i prodotti della tradizione culinaria pugliese, come i piatti tipici della cucina che presentano l'inconfondibile aroma dei sapori del mare e della macchia mediterranea.

Non potevano non essere citati i percorsi vinicoli ed eno-gastronomici, creati appositamente per immergersi appieno nei sapori della madre Puglia: dall'olio prodotto dagli ulivi secolari pugliesi ai formaggi, passando dal vino locale, presso le tradizionali cantine, masserie zootecniche e frantoi ipogei.

Si possono affittare per villeggiatura le nostre Case Vacanza nel Salento con un minimo di due notti nei mesi di Aprile, Maggio, Giugno, Settembre e Ottobre, invece per i mesi di Luglio e Agosto affittiamo settimanalmente da Sabato a Sabato.

Inoltre contattando la nostra agenzia è possibile affittare appartamenti, case al mare e con accesso diretto in spiaggia, ville con piscina e giardino, ville in campagna, nell'entroterra e in paese, con interessanti offerte sia in Prenota Prima, sia in Last Minute. Alcune case vacanze sono attrezzate per i disabili. Quasi tutte le soluzioni hanno aria condizionata e zanzariere e possono accogliere animali domestici.